ABOUT

CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY


make dreams

Il gruppo Oltremare – Caleidoscopio supporta con costante interesse e con il proprio tangibile contributo le attività che, ormai da anni, l’associazione “Sorridi Konou Konou Africa” ha intrapreso nella Repubblica del Benin.
Per quanto l’associazione onlus sia stata formalmente costituita nel marzo 2013, i suoi fondatori sono operativi da circa vent’anni nel settore del volontariato nei paesi in via di sviluppo. In campo sanitario, l’attività viene svolta in Benin presso un ospedale camilliano ed uno francescano, dove sono stati eseguiti migliaia di interventi medici e chirurgici nei settori dell’infettivologia, della nefrologia, della chirurgia, oncologica, oculistica, plastica, ed urologica. Molti malati critici e non trattabili in loco sono stati negli anni ricoverati presso il policlinico dell’Università Federico II di Napoli.
In questi anni è stato realizzato un sostanziale miglioramento strutturale ed un adeguamento tecnologico dei due ospedali; accanto all’impegno nel campo della salute, la onlus ha svolto un’intensa attività sociale, costruendo orfanotrofi, pozzi e scuole. Nel corso degli anni è stata percepita la difficoltà di creare, in questo Paese, una vera e propria classe dirigente per via dell’inadeguata scolarizzazione; in tal senso, una serie di azioni sono state intraprese nell’ambito della scuola secondaria, finanziando borse di studio per garantire il diritto all’istruzione dei più meritevoli. In campo universitario, l’associazione ha fortemente promosso una convenzione tra l’Università Federico II di Napoli e quella di Abomey Calavi che ha consentito scambi di docenti e studenti così come progetti di collaborazione formativa e scientifica.
Il gruppo Oltremare – Caleidoscopio è impegnato in Benin nella realizzazione di attività umanitarie di supporto, tese a migliorare le condizioni di vita di alcune comunità e ad una migliore scolarizzazione dei minori affinché possa essere meglio esercitato il diritto allo studio, uno dei diritti fondamentali dell’Uomo.

 

Photo Credits:
Fabio Burrelli, fotografo e documentarista napoletano, collabora dal 2015 con associazioni umanitarie e non governative.
www.fabioburrelli.com
Luciana Latte, fotografa free lance napoletana, collabora con varie organizzazioni no profit.
www.lucianalatte.com